Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Polizia di Stato, bando per 140 commissari: come partecipare

concorso
Concorso Polizia di Stato per 140 commissari. Di seguito tutte le info per poter inviare la propria domanda e i tempi di scadenza.

Arriva un nuovo concorso Polizia di Stato. Nella Gazzetta Ufficiale numero 97 del 7 dicembre 2021, infatti, è stato pubblicato un bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di 140 Commissari della carriera dei funzionari della Polizia di Stato.

Posti a concorso

Ai posti messi a concorso si applicano le seguenti riserve:

  • 14 posti sono riservati al personale della Polizia di Stato appartenente al ruolo degli ispettori o al ruolo direttivo;
  • 14 posti sono riservati al restante personale della Polizia di Stato, con un’anzianità di servizio effettivo non inferiore a cinque anni.

A queste riserve si aggiungono inoltre riserve per:

  • 3 posti a chi è in possesso dell’attestato di bilinguismo;
  • 34 posti al coniuge e ai figli superstiti, oppure ai parenti in linea collaterale di secondo grado, qualora unici superstiti, del personale deceduto in servizio e per causa di servizio appartenente alle Forze di polizia o alle Forze armate;
  • 3 posti agli ufficiali che hanno terminato senza demerito la ferma biennale;
  • un posto a coloro che hanno conseguito il diploma di maturità presso il Centro studi di Fermo.

Se i posti oggetto delle riserve in questione non dovessero essere occupati per mancanza di vincitori, saranno assegnati agli altri candidati idonei, seguendo l’ordine della graduatoria finale di merito.

Concorso Polizia di Stato: requisiti

Per partecipare al concorso occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • possesso delle qualità di condotta di cui all’art. 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53;
  • non aver compiuto il trentesimo anno di età, elevabili fino a un massimo di tre anni in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai candidati. Si prescinde dal limite di
  • età per i candidati appartenenti alla Polizia di Stato. Per i candidati appartenenti ai ruoli dell’amministrazione civile dell’Interno il limite d’età è di trentacinque anni;
  • essere in possesso dei requisiti di idoneità fisica, psichica e attitudinale prescritti per l’accesso alla carriera dei funzionari della Polizia di Stato;
  • essere in possesso di una laurea magistrale o specialistica a contenuto giuridico conseguita presso un’Università della Repubblica italiana o un istituto di istruzione universitario equiparato;
  • per il personale della Polizia di Stato, non aver riportato la sanzione disciplinare della pena pecuniaria, o altra sanzione più grave, nei tre anni precedenti la pubblicazione del bando.

Concorso commissari Polizia di Stato: come inviare la domanda

La domanda di partecipazione va inviata esclusivamente in via telematica attraverso il portale concorsi della Polizia di Stato entro il 7 gennaio 2021. Per l’accesso al portale sono necessarie le credenziali digitali SPID o CIE.

Una volta completata la procedura di presentazione della domanda il candidato riceverà sulla propria casella e-mail ordinaria (o corporate se appartenente alla Polizia di Stato) una e-mail di conferma che conterrà una copia della domanda stessa.

Per visionaire le prove di selezione e il bando completo è possibile accedere alla gazzetta attraverso la sezione concorsi

 Concorsi Sicilia, nuove assunzioni: i bandi pubblicati