Università in pillole

Università, Messa: “In arrivo 600 milioni per la ricerca”

ministra Messa
Quasi 600 milioni di euro per portare in Italia ricercatori: è quanto annunciato dalla Ministra Messa, che fornisce anche delle indicazioni sui tempi d'arrivo di questi finanziamenti.

Nella giornata di ieri ed a Palermo, nel corso della prima giornata della conferenza “Istruzione, Università e formazione professionale in Sicilia”, la Ministra dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa ha annunciato l’arrivo di risorse finanziarie destinate alla ricerca.

Entro la fine del prossimo anno avremo la possibilità di un finanziamento di quasi seicento milioni di euro per portare ricercatori in Italia – ha dichiarato la Ministra Messa – , che siano italiani o stranieri“.

Maria Cristina Messa ha, inoltre, fatto preciso riferimento agli atenei della Sicilia.

Bisogna riuscire a trattenere il più possibile i giovani nelle università siciliane – ha continuato Maria Cristina Messa – e attrarne altri dal resto del mondo verso gli atenei dell’Isola, che è un ponte nel Mediterraneo“.

Necessario sarebbe anche trattenere qui l’industria per far sì che coloro che hanno ottenuto una laurea possa avere un reale sblocco professionale e, con questo, “la possibilità di spendere ciò che hanno imparato nella loro Terra”.

Lo sviluppo sarebbe ora una possibilità più concreta, per via di più importanti finanziamenti.

 

Speciale Test Ammissione