Università di Catania

UNICT – Tirocini per studenti alla Camera dei Deputati: il bando

cerco lavoro senza laurea assistenti parlamentari
Tirocini curriculari per studenti di triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico alla Camera dei Deputati. Il bando pubblicato dall'Università di Catania.

L’Università degli Studi di Catania ha pubblicato un bando di selezione per dei tirocini curriculari presso la Camera dei Deputati. Il bando prevede l’attivazione di 6 tirocini della durata di 6 mesi, da svolgere nel periodo gennaio 2022 – giugno 2022.

Il bando rientra nel Programma di tirocinio Camera dei deputati – Università italiane, una collaborazione fra la Camera dei deputati e le Università Italiane con il supporto organizzativo della Fondazione CRUI, e consente ai candidati di elaborare studi o ricerche utili per le strutture amministrative del settore della documentazione della Camera e per la propria tesi o per il proprio percorso formativo.

Chi può partecipare

Gli studenti di laurea triennale, in particolare, devono essere iscritti a corsi di laurea che rientrino nelle classi:

  • L-14 (Scienze dei servizi giuridici);
  • L-16 (Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione);
  • L-18 (Scienze dell’economia e della gestione aziendale);
  • L-33 (Scienze economiche);
  • L-36 (Scienze politiche e delle relazioni internazionali);
  • L-37 (Scienze sociali per la Cooperazione, lo Sviluppo e la Pace)

Questi studenti devono, inoltre, aver maturato un numero minimo di 120 CFU, avere una media aritmetica degli esami sostenuti non inferiore a 25/30 e età inferiore a 26 anni.

Gli studenti di laurea magistrale devono essere iscritti a una delle seguenti classi di laurea:

  • LM/SC-GIUR (Scienze giuridiche);
  • LM-16 (Finanza);
  • LM-52 (Relazioni internazionali);
  • LM-56 (Scienze dell’economia);
  • LM-62 (Scienze della politica);
  • LM 63 (Scienze delle pubbliche amministrazioni);
  • LM-76 (Scienze economiche per l’ambiente e la cultura);
  • LM-77 (Scienze economico-aziendali);
  • LM-81 (Scienze per la cooperazione allo sviluppo);
  • LM-90 (Studi europei).

Questi studenti devono, inoltre, aver maturato un numero minimo di 50 CFU, vere una media aritmetica degli esami sostenuti non inferiore a 25/30 e età inferiore a 29 anni.

Gli studenti di laurea magistrale a ciclo unico devono essere iscritti alla classe di laurea LMG/01 (Giurisprudenza), aver maturato un numero minimo di 230 CFU, avere una media aritmetica degli esami sostenuti non inferiore a 25/30 e età inferiore a 29 anni.

A tutti gli studenti è richiesta una conoscenza, certificata dall’Università o da un organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) o superiore.

Info e candidature

Tutti i requisiti necessari e la modulistica sono disponibili nel bando di partecipazione. La candidatura va inviata online tramite il sito della Fondazione Crui entro le ore 17:00 del 3 dicembre 2021.

Gli studenti interessati potranno ricevere orientamento e assistenza rivolgendosi all’Area della didattica, referente: Alessandro Foti (095/7307001).

Speciale Test Ammissione