Università di Catania

UNICT – Oltre 10 mila nuove matricole: ancora tempo per alcune immatricolazioni

Palazzo Centrale
Palazzo Centrale dell'Università di Catania.
L'Università degli Studi di Catania registra oltre 10 mila nuove matricole ma il numero potrebbe crescere ancora nei prossimi giorni: c'è ancora tempo per alcune immatricolazioni.

All’Università degli Studi di Catania è tempo di bilanci: si contano oltre 10 mila nuove “matricole”. Si tratta di un dato positivo che, secondo quanto indicato dallo stesso ateneo, “è destinato a crescere ulteriormente nei prossimi giorni”.

Procedure di ammissione e immatricolazioni ancora aperte

Si ricorda che le procedure di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico a numero programmato locale rimangono aperte fino a lunedì 11 ottobre, con l’obiettivo di favorire il più ampio numero possibile di studenti.
Le aspiranti matricole, dunque, possono presentare la propria candidatura per l’iscrizione ad un corso di studi in cui vi sono ancora posti disponibili a seguito degli scorrimenti che sono già stati effettuati, in particolar modo dei cdl in Medicina e Chirurgia e in Professioni sanitarie.
Si ricorda che le manifestazioni di interesse dovranno essere presentate entro lunedì 11 ottobre seguendo le indicazioni presenti sul sito dell’ateneo (www.unict.it).

Inoltre rimangono aperte fino al prossimo 14 ottobre le immatricolazioni ai corsi di studio a numero non programmato dell’Università di Catania.

Lezioni in presenza

In questi giorni, intanto, si è registrata una larga partecipazione degli studenti alle lezioni del primo semestre che sono state avviate il 4 ottobre scorso in modalità mista. Moltissimi studenti, anche fuori sede, hanno preferito seguire le lezioni in presenza in aula e incontrare i nuovi docenti e i colleghi dei corsi di studio.
È sempre bene ricordare che per accedere in aula occorre prenotare il posto ed essere muniti della certificazione verde.