Film Telefilm Serie televisive

Netflix aumenta costi degli abbonamenti: prezzi più alti per 2 piani

Servizio streaming Netflix
Il celebre servizio streaming Netflix aumenta i prezzi di due piani tariffari su tre: ecco le nuove cifre da pagare.

I servizi streaming hanno riempito le giornate di moltissimi nel corso del lockdown, ed anche dopo. Adesso giungono brutte notizie per i fedelissimi del celebre Netflix: alzati i prezzi dei vari abbonamenti.

Di fatto, dal 2 ottobre, sono scattati degli aumenti per 2 piani tariffari su 3. Il piano base non varia di prezzo, rimanendo fisso a 7,99 euro al mese: si ricorda che questa tariffa permette di vedere tutti i film e tutte le serie TV, ma non in HD.

I prezzi cambiano invece per gli altri. L’abbonamento Standard, che permette di usufruire del servizio da 2 dispositivi contemporaneamente ed in alta definizione, è passato dagli iniziali 11,99 euro ai nuovi 12,99 euro al mese.

Infine l’abbonamento Premium, lo stesso che offre la possibilità di usufruire del servizio su 4 dispositivi in contemporanea e con una visione in 4K, subisce il rincaro più consistente (di ben 2 euro). Si passa, di fatto, dai 15,99 ai 17,99 euro mensili.

L’aumento riguarda anche i vecchi abbonati alla piattaforma, che dovrebbero esser avvertiti tramite un’email dal 9 ottobre. Si riceverà, inoltre, una notifica direttamente sull’app, 30 giorni prima dell’aumento.