Attualità

Coronavirus Sicilia, meno casi di ieri ma Isola ancora prima per contagi: il bollettino

Dati Covid Sicilia
Meno contagi di ieri ma numeri ancora allarmanti: anche questo emerge dall'ultimo bollettino del Ministero della Salute.

Sicilia ancora prima in Italia per numero di nuovi casi ma questi passano da 923, numero estrapolato dal bollettino della Salute di ieri (su 17.356 tamponi processati) ai nuovi 848 (a fronte di 18.759 test). Di conseguenza si riduce il tasso di positività che oggi è fisso al 4,5%. Gli attuali positivi in Sicilia ammontano a 15.197, di cui:

  • 48 ricoverati in reparti ospedalieri ordinari;
  • 50 in terapia intensiva;
  • 14.699 in isolamento domiciliare.

Continua ad aumentare il tasso di ricoveri e ciò accresce la paura di un nuovo passaggio in zona gialla. Nei reparti ordinari, di fatto, si registrano 6 nuovi ingressi.

I nuovi decessi sono 12 ma la Regione ha precisato che tra quelli resi noti oggi 5 sono avvenuti l’8 agosto, 3 il 7 agosto, 2 il 6 agosto e 1 il 4 agosto. Sono, inoltre, guariti 575 soggetti.

Si ricorda che, dall’ inizio della pandemia, sono state 250.409 le persone contagiate dal Covid-19 in Sicilia.

I dati per provincia

Di seguiti i nuovi casi suddivisi per provincia:

  • Palermo: +177;
  • Catania: +125;
  • Messina: +7;
  • Siracusa: +55;
  • Trapani: +149;
  • Ragusa: +93;
  • Caltanissetta: +117;
  • Agrigento: +80;
  • Enna: +45.

E in Italia?

A livello nazionale, sono 5.636 i nuovi positivi al Covid-19 individuati. Sono invece 31 le vittime in un giorno (nove in più rispetto a ieri).