Test Ammissione

Test Medicina 2021, boom di iscrizioni: oltre 70 mila candidati

test medicina 2021 candidati
Scaduto il 22 luglio il termine per le iscrizioni al Test Medicina per l'anno accademico 2021/2022: il MUR registra oltre 70 mila iscrizioni. I dettagli.

Sono terminate lo scorso giovedì 22 luglio, con data di inizio 30 luglio 2021, le opportunità per iscriversi al Test Medicina 2021 per l’anno accademico 2021/2022, insieme ad Odontoiatria e medicina Veterinaria.

Test Medicina 2021: le iscrizioni

Il MUR ha dato segnalazione che per il Test Medicina 2021 sono state appuntate un totale di 77.376 iscrizioni, delle quali:

  • 63.972 per sostenere i corsi in lingua italiana, le cui prove di ammissione si svolgeranno il venerdì del 3 settembre 2021;
  •  13.404 per quelli in lingua inglese, le cui prove saranno tenute giovedì 9 settembre 2021.

Trattandosi di veri e propri concorsi pubblici, agli aspiranti futuri medici, per partecipare alla prova di ammissione, sarà richiesta l’esposizione del Certificato verde.

Posti disponibili in via provvisoria

Stando alle indicazioni fornite fino a questo momento, i posti di ingresso sono:

  • 14.020 per il Test Medicina e Chirurgia;
  • 1.253 per Odontoiatria e protesi dentaria;
  • 877 quelli per Veterinaria ripartiti per tute le Università italiane.

Il MUR ha sottolineato che i posti disponibili sono attualmente provvisori, in quanto manca ancora l’accordo Stato-Regioni che si sarebbe dovuto concludere nel mese di aprile. In attesa del decreto definitivo, sono state comunque pubblicate le tabelle con le relative suddivisioni dei posti per le diverse sedi.

L’attuale numero provvisorio garantirebbe, però, una maggiore probabilità di accesso rispetto agli scorsi anni accademici: si tratterebbe della possibilità che 1 su 5 riesca a farcela.

Altro discorso per Veterinaria, che con i suoi 877 posti disponibili, prevedrebbe l’ingresso di1 persona su 13. 7

Prova di accesso

La prova di accesso al Test Medicina 2021 avrà una durata totale di 1 ora e 40 minuti e si articolerà su un questionario di 60 domande a risposta multipla, sulle seguenti materie: cultura generale, logica, Biologia, Fisica, Chimica e Matematica.

I punteggi saranno ripartiti tra risposte corrette(+1,5 punti), sbagliate (-0,4 punti) e non date (0 punti). Ciò significa che il punteggio massimo sarà quello di 90 punti e il minimo di 20 punti. I candidati che non supereranno lo sbarramento dei 20 punti non saranno ammessi alla graduatoria finale.

Test Medicina: prove anni precedenti, simulatore e programma

Rimani aggiornato

Università di Catania