Catania

Aeroporto di Catania, riapertura rampa partenze: c’è una data

Riaprirà ufficialmente al transito la rampa partenze dell'Aeroporto di Catania. Allestita anche zona "Kiss&Fly" per permettere di caricare e scaricare i bagagli dei propri cari in tutta sicurezza.

L’Aeroporto di Catania, ha ufficializzato la riapertura al transito della rampa “partenze” da venerdì 23 luglio. La corsia sopraelevata con area “Kiss & Fly” sarà riservata esclusivamente alle automobili private: sono dunque esclusi gli autobus, i minivan, le navette, i taxi e i noleggi con conducente.

L’iniziativa è stata fortemente voluta da SAC per agevolare la viabilità aeroportuale, snellendo i flussi veicolari e consentire agli accompagnatori di poter lasciare i passeggeri e scaricare i bagagli. La porta per accedere alla Hall Partenze, che si aggiunge a quella già attiva al piano arrivi, è situata alla fine della rampa, e si trova di fronte i desk Alitalia. Inoltre, potranno accedere in aerostazione esclusivamente i passeggeri muniti di regolare titolo di viaggio.

In attesa del posizionamento dell’impianto fisso di rivelazione della temperatura, che avverrà nei prossimi giorni, il personale Sac service provvederà alla misurazione tramite termoscanner manuale. Tuttavia, trattandosi di un’area “Kiss&Fly”, si raccomanda di occupare la carreggiata per il tempo strettamente necessario ad accompagnare e salutare i passeggeri, onde evitare di intasare la viabilità aeroportuale. La SAC ricorda anche che, all’interno di tutti i parcheggi aeroportuali P1, P2, P3, P5 e P6, è stata istituita mezz’ora di sosta gratuita proprio per andare incontro alle esigenze di passeggeri e accompagnatori, consentire il carico e scarico dei bagagli e l’attesa in sicurezza dei propri cari

 Aeroporto di Catania, arriva il “Kiss and Fly”: 30 minuti di parcheggi gratuiti