Cronaca

Minaccia di dar fuoco ad ufficio postale e dipendenti: una denuncia nel Catanese

Foto repertorio
I carabinieri di Paternò sono intervenuti a seguito di un tentato incendio nei pressi di un ufficio postale. L'uomo è stato denunciato per danneggiamento seguito da incendio.

È accaduto stamattina a Paternò. Un 46enne ha intimorito gli impiegati e gli utenti di un ufficio postale che si trova in via Bellini. L’uomo con sé portava una bottiglia contenente benzina che, quando i cittadini hanno chiamato le Forze dell’ordine, aveva già versato sull’ingresso minacciando di appiccare il fuoco.

Tempestivamente, sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Paternò che si sono diretti verso l’uomo che si trovava in uno stato di forte agitazione ma che, fortunatamente, non ha opposto alcuna resistenza consegnando loro la bottiglia.

Tre dipendenti dell’ufficio postale sono stati subito soccorsi dal personale del 118, dopo aver inalato le esalazioni del liquido infiammabile, mentre sono in corso gli accertamenti per capire quali siano state le motivazioni che hanno spinto l’uomo ad un gesto così pericoloso.

Speciale Test Ammissione