Università di Catania

UNICT – Ammissione 2021/22: i posti disponibili per Architettura e Ingegneria Edile

Dopo essere state pubblicate le date della prova per il test di ammissione ad Architettura e Ingegneria Edile-Architettura, adesso sono stati svelati i posti a concorso e le procedure di ammissione.

L’Università degli Studi di Catania ha pubblicato il numero di posti per l’ammissione alla classe di laurea in Architettura e Ingegneria Edile-Architettura. I posti disponibili per ogni corso di studio saranno 100 di cui 1 riservato agli studenti extra UE. 

Inoltre, come già reso noto il test avrà luogo giorno 30 agosto 2021 alle ore 8:30 e avrà durata 70 minuti. Inoltre, si svolgerà nell’edificio 4 della cittadella universitaria Via Santa Sofia. 

Requisiti per la presentazione della domanda

  • Il requisito principale è il diploma di istruzione secondaria superiore.
  • Possono presentare la domanda di ammissione, a parità di condizioni, i cittadini italiani, i cittadini
    comunitari ovunque residenti, i cittadini di Paesi equiparati a quelli comunitari (Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, Repubblica di San Marino) nonché gli stranieri titolari di carta di soggiorno, ovvero di permesso di soggiorno per lavoro subordinato o per lavoro autonomo, per motivi familiari, per asilo politico, per asilo umanitario, o per motivi religiosi, ovvero gli stranieri regolarmente soggiornanti da almeno un anno in possesso di titolo di studio superiore conseguito in Italia, nonché gli stranieri, ovunque residenti, che sono titolari dei diplomi finali delle scuole italiane all’estero o delle scuole straniere o internazionali, funzionanti in Italia o all’estero, oggetto di intese bilaterali o di normative speciali per il riconoscimento dei titoli di studio e soddisfino le condizioni generali richieste per l’ingresso per studio.
  • È, inoltre, valido per l’ammissione un titolo di studio conseguito all’estero al termine di un periodo di almeno 12 anni di scolarità, che consenta l’ammissione all’Università e al corso di studi prescelto nel Paese in cui è stato conseguito. Il titolo di studio conseguito all’estero deve obbligatoriamente essere corredato da “Dichiarazione di valore” (rilasciata dalla Rappresentanza Diplomatica Italiana nel Paese dove è stato conseguito il titolo) o, in alternativa, da “Attestato di comparabilità del titolo” rilasciato dal centro ENIC-NARIC italiano Cimea (la richiesta va effettuata online tramite il sito www.cimea.it).
  • Per i candidati internazionali richiedenti il visto è prevista una prova obbligatoria di conoscenza della lingua italiana, la cui data e le modalità di svolgimento verranno comunicate successivamente. I candidati internazionali richiedenti il visto, che intendono presentare domanda di immatricolazione sono tenuti a contattare l’Ufficio Studenti Stranieri via email (sestat@unict.it) per ricevere assistenza tecnico-amministrativa.

La domanda può essere inoltrata solamente telematicamente tramite il sito smart_edu unict, nel periodo compreso tra 1 luglio e 30 luglio. Inoltre, il perfezionamento dell’iscrizione avviene tramite il pagamento del contributo che è pari a 30 euro. In fase di iscrizione sarà generato un ID che lo studente dovrà conservare.

Entro il 4 agosto, sarà pubblicato sul sito dell’Università di Catania l’elenco contenente tutti i candidati che hanno fatto domanda e saranno rei noti tramite gli ID, generati in fase di prenotazione.

Prova

  • I candidati dovranno presentarsi nel giorno e nell’ora indicata per l’espletamento della prova;
  • La prova di ammissione consiste in un numero di 40 quesiti, a risposta multipla, di cui una sola esatta, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico, storia, disegno e rappresentazione, fisica e matematica;
  • La prova avrà durata massima di 70 minuti.

Per la valutazione delle prove sono attribuiti al massimo sessanta (60) punti, tenendo conto dei seguenti criteri: 

  • 1,5 punti per ogni risposta esatta;
  • meno 0,4 (- 0,4) punti per ogni risposta sbagliata;
  •  zero (0) punti per ogni risposta non data.

Questo è un articolo informativo, per questo vi consigliamo sempre un’attenta lettura del bando e degli allegati in quanto documenti ufficiali: qui il bando con le procedure di ammissione architettura e ingegneria edile-architettura.