Attualità

Stop alla mascherina all’aperto: il Governo vuole eliminare l’obbligo

Mascherine Ffp3
Foto di repertorio.
Giù le mascherine all'aperto: il Governo penserebbe ad un vicino stop all'obbligo.

Da metà luglio, in alcuni contesti gli italiani potrebbero smettere di indossare la mascherina, il cui utilizzo si è divenuto ormai abitudine costante.

Secondo quanto riportato da Corriere della Sera Repubblica, di fatto, l’orientamento del Governo Draghi sarebbe quello di eliminare l’obbligo di indossare tale  dispositivo di protezione all’aperto. Quando di preciso? L’ipotetica data, emersa in queste ultime ore,  riservata alla caduta di tale obbligo sarebbe quella del prossimo 15 luglio. 

In sintesi, nel caso in cui tale ipotesi divenisse una realtà, fra meno di un mese si potrà camminare per strada senza mascherina. Secondo Roberto Speranza, ministro della Salute, tale scenario sarebbe un traguardo “realistico”.

Tuttavia, non si direbbe definitivamente “addio” al dispositivo: occorrerebbe continuare a portare con sé la propria mascherina ed indossarla in coda o, più in generale, in caso di affollamenti.

Si tenterebbe, dunque, di seguire l’esempio della Francia in cui, già da oggi,  non è più obbligatorio indossare la mascherina all’aperto. Lo è ancora, al contrario, se ci si trova allo stadio, nei mercati o in altri luoghi affollati.