Cronaca

Catania, i parcheggiatori erano i “proprietari” della strada: multati

Parcheggiatore abusivo
Immagine di repertorio.
I due, è stato notato dai Carabinieri, gestivano il tratto di strada con "autorità" e come se fosse di loro esclusiva competenza.

Con il bel tempo e la stagione estiva aumentano i controlli nella zona balneare di Catania. Nel corso delle perlustrazioni, i Carabinieri della Stazione di Catania-Ognina hanno fermato in via Villini a mare due pregiudicati catanesi, uno di 41 e l’altro di 66 anni, che si erano impadroniti di quel tratto di strada. Qui il duo esercitava l’attività di “parcheggiatore“, anche, come hanno riferito alcuni passanti, con una certa “autorità”.

I militari hanno identificato i due, constatando come uno percepisse anche il reddito di cittadinanza. I Carabinieri quindi hanno multato i parcheggiatori e li hanno fatti allontanare da quella zona che percepivano come di loro specifica ed esclusiva competenza.

Speciale Test Ammissione