Politica

Musumeci pronto a ricandidarsi: “Me lo chiedono in molti”

Nello Musumeci
Musumeci è pronto a candidarsi di nuovo come presidente della Regione Siciliana. L'annuncio e la richiesta a Razza di tornare al suo incarico.

Musumeci è pronto a ricandidarsi a Presidente della Regione Siciliana. Lo ha annunciato lui stesso intervenendo a “Casa Minutella”. La decisione rende ufficiale la corsa del governatore per il suo secondo mandato.

“La mia ricandidatura a Presidente della Regione è stata sollecitata mille volte dal mio movimento ma anche da tanta gente comune – ha dichiarato Musumeci -.Dopo avere scalato le montagne e trovato le macerie adesso è giusto andare avanti – aggiunge – sempre se lo vorranno i siciliani. Dopo la semina c’è il raccolto…”.

Tra i possibili avversari alle urne, Musumeci troverà probabilmente il sindaco di Messina, Cateno De Luca, anch’egli pronto a candidarsi. Ancora incerto le candidature di centrosinistra e M5S: in queste ore circolano i nomi di Cancellieri, Fava o Provenzano.

Il presidente, infine, invita pubblicamente l’ex assessore Razza a riprendere l’incarico di assessore alla Sanità. “Non trattandosi di un reato ma di un’ipotesi di reato, come è l’avviso di garanzia – dichiara Musumeci sulla questione – ho chiesto all’assessore Razza di continuare a dare il suo contributo, restando a disposizione della magistratura, lui, il dipartimento, il presidente, tutti”.

Razza si era dimesso da assessore negli scorsi mesi, in seguito all’inchiesta sui presunti dati truccati della pandemia in Sicilia.