Politica

Musumeci pronto a ricandidarsi: “Me lo chiedono in molti”

Nello Musumeci
Musumeci è pronto a candidarsi di nuovo come presidente della Regione Siciliana. L'annuncio e la richiesta a Razza di tornare al suo incarico.

Musumeci è pronto a ricandidarsi a Presidente della Regione Siciliana. Lo ha annunciato lui stesso intervenendo a “Casa Minutella”. La decisione rende ufficiale la corsa del governatore per il suo secondo mandato.

“La mia ricandidatura a Presidente della Regione è stata sollecitata mille volte dal mio movimento ma anche da tanta gente comune – ha dichiarato Musumeci -.Dopo avere scalato le montagne e trovato le macerie adesso è giusto andare avanti – aggiunge – sempre se lo vorranno i siciliani. Dopo la semina c’è il raccolto…”.

Tra i possibili avversari alle urne, Musumeci troverà probabilmente il sindaco di Messina, Cateno De Luca, anch’egli pronto a candidarsi. Ancora incerto le candidature di centrosinistra e M5S: in queste ore circolano i nomi di Cancellieri, Fava o Provenzano.

Il presidente, infine, invita pubblicamente l’ex assessore Razza a riprendere l’incarico di assessore alla Sanità. “Non trattandosi di un reato ma di un’ipotesi di reato, come è l’avviso di garanzia – dichiara Musumeci sulla questione – ho chiesto all’assessore Razza di continuare a dare il suo contributo, restando a disposizione della magistratura, lui, il dipartimento, il presidente, tutti”.

Razza si era dimesso da assessore negli scorsi mesi, in seguito all’inchiesta sui presunti dati truccati della pandemia in Sicilia.

Università di Catania