Tecnologia e Social

Clubhouse arriva su Android: via alle pre-registrazioni

clubhouse
Clubhouse sbarca su Android: è già possibile fare la pre-registrazione per l'installazione dell'app al momento del lancio. I download però sono in calo: fine dell'interesse?

Clubhouse sta per arrivare su Android. Lo aveva confermato, qualche mese fa, la piattaforma stessa: a inizio marzo i due co-fondatori, Paul Davison e Rohan Seth, era arrivata l’ufficialità e la data indicativa del lancio a maggio 2021. Tra le altre novità annunciate, la possibilità di entrare senza invito, allargando così l’accesso a più persone.

L’obiettivo, secondo gli esperti, sarebbe quello di rilanciare la piattaforma che, dopo il boom delle prime settimane, ha registrato un calo importante. Secondo le statistiche risalenti a febbraio 2021, Clubhouse avrebbe superato i 8 milioni di download globali, nonostante fosse ancora in beta e solo su iPhone e iPad. Tuttavia, l’interesse verso la piattaforma sembra essere in calo.

Nel frattempo, la versione Beta per Android è già partita negli Stati Uniti e, in attesa del lancio globale, gli utenti possono già pre-registrarsi su Google Play. La pre-registrazione servirà ad avviare l’installazione automatica non appena la piattaforma sarà disponibile per Android. Per scaricarla sarò necessario avere almeno Android 8.0.

Rimani aggiornato