Attualità

Vaccini Sicilia: al via la fascia dai 50 ai 60 anni con AstraZeneca

medico che vaccina
Nei prossimi giorni inizieranno nuove campagne vaccinali in Sicilia: potranno vaccinarsi gli over 50 e, nelle isole minori, tutta la popolazione con età superiore ai 18 anni.

Musumeci ha concordato con il generale Figliuolo l’avvio delle vaccinazioni nelle isole minori per tutta la popolazione a partire dai 18 anni. Da venerdì 7 maggio le prime saranno Lampedusa, Linosa e Salina, mentre a partire dal 10 maggio, tutte le restanti isole.

Ho sentito il generale Figliuolo – dice il presidente della Regione – che mi ha assicurato il varo di un Piano, nelle prossime ore, proprio per le isole minori. Sono contento di questa convergente operatività e non è escluso che unità militari possano contribuire alle vaccinazioni nelle piccole comunità già in questo fine settimana”.

Inoltre, in Sicilia parte la nuova campagna vaccinale. Il presidente della Regione Nello Musumeci, durante una conferenza stampa, ha annunciato che a partire dalle ore 20 di giovedì 6 maggio, tutti i soggetti di età compresa tra i 50 e i 59 anni potranno prenotarsi per ricevere la loro dose di vaccino.

Le somministrazioni saranno effettuate con AstraZeneca e cominceranno da giovedì 13 maggio, in base all’ordine di prenotazione. Se, fra i soggetti interessati, qualcuno risulta avere patologie pregresse, le vaccinazioni inizieranno il 7 maggio, durante gli open day organizzati negli Hub e nei Punti vaccinali dell’Isola, con il siero di Pfizer-Biontech, anche senza prenotazione.