Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Asp Catania: in scadenza bando per l’assunzione di 25 figure

ospedale
Concorso Asp Catania: in scadenza bando di concorso per l'assunzione di 25 posti a tempo indeterminato. Previste 3 prove d'esame.

Concorso Asp Catania: i posti disponibili

  •     8 Collaboratori Professionali Sanitari – Ostetriche – Cat. D;
  •     6 Dietisti – Cat. D;
  •     11 Collaboratori Tecnici Sanitari – Tecnico Sanitario di Radiologia Medica – Cat- D.
    •     cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
    •     non essere stati licenziati ai sensi delle disposizioni dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti;
    •     idoneità fisica;
    •     non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
    •     assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
    •     non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una P.A. Impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.
  • Per le figure professionali richieste occorrono inoltre:
    • Collaboratori professionali sanitari – Ostetriche:  laurea triennale abilitante alla professione di Ostetrica o diploma universitario di Ostetrica oppure i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti;  iscrizione all’albo della professione da Ostetrica.
    • Dietista:  laurea triennale abilitante alla professione di Dietista o diploma universitario di Dietista oppure i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti;  iscrizione all’Ordine dei TSRM e delle professioni sanitarie, tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.
    • Collaboratori Tecnici Sanitari – Tecnico Sanitario di Radiologia Medica: laurea triennale abilitante alla professione di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica o Diploma Universitario di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica oppure i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti;  iscrizione all’albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

Le domande si presentano online entro il 14 marzo 2021.

 

Speciale Test Ammissione