Meteo

Meteo Sicilia, maltempo su parte dell’Isola: diramata allerta gialla

meteo Sicilia
Allerta meteo Sicilia: continuano maltempo e precipitazioni sulle aree tirreniche della penisola. Esteso lo stato di allerta meteo gialla su 13 Regioni dal Dipartimento della Protezione civile.

Nuova allerta per le condizioni meteo Sicilia. La Protezione civile della Regione Sicilia ha diffuso un bollettino di allerta meteo gialla per condizioni metereologiche avverse valido fino alle 24 di oggi, 30 dicembre 2020. Le aree interessate nel bollettino meteo Sicilia diffuso dalla Protezione civile sono soprattutto Palermo e tutta la parte settentrionale dell’Isola.

 

Più in generale

Continuano a imperversare le numerose precipitazioni che nell’ultimo mese hanno interessato l’Italia, con rovesci a carattere temporalesco e probabili forti raffiche di vento. Una vasta area ciclonica, infatti, continua a interessare tutta l’Italia, con maggiore persistenza del maltempo nelle aree Centro-Sud della penisola, con precipitazioni sparse, talvolta anche a carattere temporalesco e forti raffiche di vento e fulmini.

Particolarmente interessati dai rovesci temporaleschi sono i settori bagnati dal mar Tirreno, in special modo le regioni meridionali della Penisola. Andando nel dettaglio, infatti, tra le regioni maggiormente interessate dall’allerta gialla estesa alla data odierna, spiccherebbero Basilicata e Calabria, oltre che la Sicilia.

Sulla base delle previsioni meteo disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le Regioni coinvolte (13 in totale, più la Campania per cui è stato diffuso, invece,  il bollettino di avviso di allerta meteo arancione) ha emesso un ulteriore avviso di condizioni metereologiche avverse, estendendo la durata di quello emesso in precedenza. Le Regioni interessate dall’avviso del Dipartimento della Protezione civile si impegnano, inoltre, ad attivare tutti i sistemi di protezione civili necessari nei territori interessati dai rovesci.

L’avviso prevede il persistere di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle regioni Campania – per la quale è stata dichiarata l’allerta arancione dalla Protezione civile – Basilicata e Calabria, specie sui relativi settori tirrenici. Come già indicato, nella zona di allerta gialla vi sono 13 Regioni in totale. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, fulmini e forti raffiche di vento, per cui si raccomanda la massima prudenza.

Rimani aggiornato