Catania

Spacciava droga a minorenni davanti cimitero: arresto nel Catanese

spaccio a Mascalucia
Spacciava nei pressi del cimitero del Comune ed i suoi clienti erano giovanissimi. È quanto accaduto in provincia di Catania.

Vendeva droga ai minorenni nello spiazzo antistante il cimitero di Mascalucia, in provincia di Catania: per tale ragione, i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato un ventenne.

Il giovane è stato sorpreso mentre, a bordo della sua automobile, stava cedendo delle dosi di marijuana a un 17enne e un 15enne.

Durante una successiva perquisizione, i militari dell’Arma hanno sequestrato altri circa 40 grammi della stessa droga, già suddivisa in dosi, che il 20enne aveva nascosto negli slip che indossava. La sostanza stupefacente è stata sequestrata, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato posto ai domiciliari. 

 

Speciale Test Ammissione