News

Covid-19, 35 morti in Sicilia e quasi 40mila contagi in Italia: è il numero più alto di sempre

addetti tamponi coronavirus
Salgono i contagi e le morti in tutta Italia: in Sicilia nuovi record di positivi e decessi, scattano anche due nuove "zone rosse".

Continuano a salire inesorabilmente i numeri dei contagiati e delle vittime da Covid-19, in questa nuova ondata autunnale. Cifre che stanno battendo i record lungo tutto lo Stivale, con i dati odierni che sfiorano i quasi 40mila nuovi positivi nelle ultime 24 ore.

Sono questi i numeri rilasciati dal Ministero della Salute su oltre 231mila tamponi eseguiti in tutta Italia, mentre i decessi toccano quota 425 unità, superando la soglia dei 41.000 morti dall’inizio della pandemia. Il rapporto positivi/tamponi sale così al 17,1%.

Anche in Sicilia il trend continua a crescere inesorabilmente, con 1.363 nuovi casi nelle ultime 24 ore e 35 decessi registrati.

Gli 85 positivi di Cesarò e i 63 di San Teodoro hanno fatto scattare la “zona rossa” in entrambi i comuni della provincia messinese, come stabilito dall’ordinanza del governatore siciliano Nello Musumeci.

Speciale Test Ammissione