Attualità

Sicilia, nuove regole per chi vola: il modello dell’autocertificazione

variante covid
Con il nuovo Dpcm e la divisione della Penisola in zone, occorrerà l'autocertificazione per prendere l'aereo? Tutti i dettagli, forniti anche dal sito dell'Aeroporto di Catania.

Nel corso delle scorse ore, il Presidente Conte ha spiegato puntualmente le nuove misure restrittive. Gli italiani ora sanno che queste ultime varieranno a seconda del livello di rischio della propria Regione.  In Sicilia, una delle due “zone arancioni”, vigono alcune limitazioni sugli spostamenti: ciò significa, per esempio, rinunciare totalmente ai viaggi in aereo? L’Aeroporto di Catania, attraverso il proprio sito, fornisce chiarimenti.

Si sa che non sarà possibile entrare o uscire dalla Regione o spostarsi da un Comune all’altro, tranne che per comprovate esigenze.

Come dovrà procedere chi è solito frequentare gli aeroporti? Secondo quanto estrapolato dal sito dell’aeroporto del capoluogo etneo, i passeggeri in partenza dovranno munirsi di specifica autocertificazione in duplice copia che dovrà essere mostrata agli enti preposti prima di procedere alle operazioni di controllo. Sarà, dunque, allestita una postazione di controllo, prima dei varchi di sicurezza, dove consegnare il modello.

In allegato il relativo modello di autodichiarazione

Rimani aggiornato

Università di Catania