Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Rinviata la partita con la Vibonese causa Covid: ecco quando sarà

Rinviata la partita contro la Vibonese: ben 11 casi di positività al Covid-19 all'interno dell'area tecnica della squadra calabra.

La Lega Pro ha annunciato il rinvio della partita tra Calcio Catania e Vibonese, che avrebbe dovuto disputarsi domenica 1 novembre allo Stadio Angelino Nobile di Lentini. La causa è da attribuire, ancora una volta, al Covid-19 in quanto sono stati riscontrati ben 11 casi di positività tra i calciatori della squadra calabra.

I 5 contagi della giornata di ieri, confermati dall’esito positivo dei tamponi, vanno ad aggiungersi ai 6 casi di venerdì. Numeri che hanno allarmato immediatamente la società del presidente Caffo, comunicando le difficoltà alla Lega Pro, che ha inevitabilmente rinviato la gara.

Test effettuati dopo la partita contro la Viterbese, con “la società rossoblù, nell’espletare ogni adempimento previsto dalle disposizioni di legge e dal protocollo federale, ha provveduto all’isolamento dei tesserati contagiati, secondo le disposizioni vigenti“, si legge nella nota.

La partita, a questo punto, come stabilito dalla Lega verrà recuperata mercoledì 18 novembre, presumibilmente allo Stadio Angelo Massimino di Catania e non più sul neutro di Lentini, con i lavori del manto erboso dell’ex Cibali ormai conclusi.