Scuola

Sicilia, maestra positiva al Covid-19: bimbi in quarantena e scuola chiusa

scuola
Foto generica.
Scuola in Sicilia: una maestra risulta positiva e l'istituto è costretto a chiudere. I bambini sono attualmente in quarantena in attesa del tampone.

Inizio scuola incerto in Sicilia, a causa dei disagi creati dall’epidemia da Covid-19. Le linee guida fornite dal ministero non hanno soddisfatto tutti, e cominciano ad arrivare già le prime notizie di chiusure a causa di docenti o alunni risultati positivi.

È il caso di una maestra della scuola dell’infanzia “Primavere” di Erice Casa Santa, nel Trapanese, che è risultata positiva al Coronavirus dopo aver effettuato un tampone. La scuola ha chiuso e i bambini che la frequentano sono stati posti in quarantena in attesa di effettuare i test. Anche un dipendente dell’istituto Nosengo a Petrosino (Tp) è risultato positivo e l’istituto comprensivo è stato chiuso in attesa di disposizioni. L’inizio delle lezioni era previsto per il 24 settembre.