Catania

Tangenziale Catania, puniti “furbetti della corsia di emergenza”: ritirate 10 patenti

polizia
Nelle ultime ore sono stati puniti severamente i cosiddetti "furbetti della corsia d'emergenza": ritirate numerose patenti di guida.

Nell’ambito dei servizi mirati al controllo del territorio e alla vigilanza stradale predisposti dal Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Orientale” di Catania, pattuglie dipendenti hanno proceduto solo nell’ultimo fine settimana, sulla Tangenziale di Catania, a ritirare ben dieci patenti di guida ai cosiddetti “furbetti della corsia di emergenza”.

Con questo appellativo, si fa riferimento agli automobilisti  che, incuranti dell’importanza di lasciare libera la corsia d’emergenza, sfrecciano liberamente sulla corsia dedicata in barba a quanti rispettosi e consapevoli aspettano incolonnati nel traffico avanzando prudentemente sulle corsie di marcia.

L’intervento tempestivo della Polizia Stradale, che ha riscosso il plauso degli automobilisti in transito, è servito a ripristinare la corretta circolazione stradale e a salvaguardare la pubblica incolumità.

Rimani aggiornato