Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Ufficiale Mbende alla Viterbese: le ultime news

Mbende difensore Viterbese
Ufficializzato il passaggio del centrale difensivo camerunense alla Viterbese: adesso si cerca il sostituto di Mbende per la probabile difesa a 3 di mister Giuseppe Raffaele.

Era già nell’aria la scorsa settimana, ma adesso è arrivata anche l’ufficialità da parte della società Calcio Catania: Moïse Emmanuel Mbende non è più un giocatore rossazzurro, con il passaggio del possente centrale difensivo alla Viterbese.

Mbende, arrivato lo scorso anno, dopo un inizio poco brillante aveva sorpreso tutti e convinto lo stesso mister Lucarelli, diventando una pedina fondamentale insieme a Silvestri davanti a Furlan. È cambiato tanto in casa rossazzurra negli ultimi mesi, dal passaggio della proprietà sino all’allenatore; si pensa infatti, che la sua cessione sia dettata più da un aspetto tecnico, non rientrando a pieno nei canoni del gioco di mister Raffaele, piuttosto che economico.

Il Catania adesso sicuramente qualcosa farà in difesa, dato che il numero tecnico adesso è ridotto quasi all’osso. Con i mancati rinnovi di Giovanni Marchese (passato ad allenare la Primavera 3 rossazzurra) ed Andrea Esposito, dopo la cessione di Mbende i centrali effettivi sono rimasti Tommaso Silvestri, Lorenzo Saporetti e il giovane Mario Noce, con Salvatore Simone Pino pronto ad accasarsi in una squadra primavera di Serie A.

Fronte societario, giornata importante a Torre del Grifo per la seconda visita consecutiva di Joe Tacopina, atteso dal cda rossazzurro per tentare l’ingresso con un’importante quota azionaria. Questo, in attesa di risvolti societari, il comunicato ufficiale della società di via Magenta pubblicato questo pomeriggio sul proprio sito ufficiale:

Il Calcio Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Moïse Emmanuel Mbende, a titolo definitivo, all’U.S. Viterbese 1908. Al difensore camerunense, che in maglia rossazzurra ha collezionato 23 presenze e realizzato una rete, l’augurio delle migliori fortune per il prosieguo della carriera“.