Altro

Stasera in TV: “Juventus-Lione” e “Tutto può cambiare”

Stasera, 7 agosto 2020, in diretta televisiva la Champions League che vedrà sfidarsi Juventus e Lione, ma anche tanti film, dal thriller alla commedia, e due interessanti documentari storici.

Champions League [Canale 5, 21:00]: La Juventus di Cristiano Ronaldo sfiderà il Lione per ribaltare la sconfitta dell’andata e accedere ai quarti di finale.

Benvenuto a bordo [Iris, 21:00]: Commedia francese del 2011. Isabel, la responsabile delle risorse umane di una nota agenzia di navi da crociera, ha commesso l’errore di innamorarsi del suo capo, Jerome Berthelot, e di esserne l’amante per vario tempo, fino a quando un giorno lui rompe la relazione e la licenzia alla vigilia del primo viaggio di una nuova lussuosa nave. Per vendicarsi per essere stata mollata, Isabelle fa si che a bordo della nave venga assunto come capo animazione Remy Pasquier, un disastro della natura che sogna di diventare artista e che si rivela un vero incubo per Berthelot, per il direttore di crociera e gli incauti passeggeri.

Mistero a crooked house [Paramount channel, 21:10]: Thriller. Il detective Charles Hayward viene reclutato da una ex fiamma, Sophia Leonides, per trovare il colpevole dell’omicidio di suo nonno Aristides, ricco patriarca, prima che Scotland Yard porti a galla scomodi segreti di famiglia. Circolando per il maniero del defunto, abitato dai figli, dalle loro famiglie e dalla giovane seconda moglie, Charles si accorge presto che ciascuno di loro può essere sospettato del crimine, per qualche ragione, compresa Sophia stessa.

Tutto può cambiare [Italia 1, 21:30]: Greta e Dave sono due cantautori che scrivono canzoni insieme e sono innamorati sin dai tempi dell’università. La coppia arriva a New York grazie al contratto che Dave ha firmato con una importante etichetta discografica e lui ben presto raggiunge il successo. Altrettanto presto, però, l’idillio con Greta finisce e lei si ritrova sola. Una sera, mentre si esibisce in un locale, Greta viene notata da Dave, un produttore musicale caduto in disgrazia, che decide di scommettere su di lei e le propone di registrare un disco. Avrà così inizio per entrambi una nuova avventura professionale e sentimentale…

Stonehenge Apocalypse [Italia 2, 21:20]: Durante degli scavi, un gruppo di archeologi rinviene uno strano marchingegno da cui, una volta azionato, partono degli impulsi elettromagnetici che inviano onde distruttive in tutto il mondo, rischiando di generare un’apocalisse. Dalle loro ricerche si evince che il nucleo da cui le onde hanno origine è Stonehenge e che tutto sembra essere legato a un’antica profezia. La situazione peggiora nel momento in cui le piramide azteche cominciano a sgretolarsi e le pietre sembrano prendere vita… È così che un conduttore radiofonico, un gruppo di scienziati e le squadre speciali dell’esercito inglese si prodigano per cercare una soluzione e fermare quella che potrebbe essere l’alba di una nuova era.

Gulag 1917 [Rai storia, 21:10]: La prima grande produzione su uno degli episodi più tragici e meno rappresentati del secolo scorso: i campi di lavoro sovietici, meglio conosciuti come Gulag. Basato su documenti mai resi noti in precedenza, su molte fonti e testimonianze, con l’ausilio di oltre 1000 immagini fotografiche (molte delle quali inedite), la serie racconta la realtà del sistema dei campi di concentramento punitivi del regime.

Il circolo degli inganni [Rai 2, 21:20]: Thriller. Nella speranza di recuperare il loro rapporto, Laurie e Grant vanno a vivere in un quartiere residenziale, dove viene loro offerta una cena di benvenuto da Rachel e Derrick, una strana coppia di vicini di casa…