Catania

Hostess atterrata a Catania con la febbre: il tampone è negativo

ryanair aeroporto catania
Credit: Aeroporto Catania
Negativa al tampone l'hostess con la febbre atterrata ieri a Catania con un volo Ryanair proveniente da Milano. La donna era stata ricoverata al Garibaldi Centro in via precauzionale.

Sospiro di sollievo all’aeroporto Catania, dopo l’esito del tampone effettuato alla hostess del volo Milano Malpensa – Catania atterrata nel pomeriggio di ieri nel capoluogo etneo con la febbre alta. Il test, infatti, risulterebbe negativo.

La donna è atterrata ieri a Catania con il volo 17.50 operato da Ryanair, manifestando sintomi quali febbre alta e mal di testa. Subito sono scattati i protocolli anti-contagio e la donna è stata ricoverata al Garibaldi Centro di Catania, posta in una struttura di biocontenimento. L’esito negativo del tampone si somma, in realtà, all’esito negativo del test sierologico effettuato ieri, e fornisce la seconda conferma relativa allo stato di salute della donna.

Allo stesso tempo, già nella giornata di ieri si erano svolte le prime attività di contact tracing sui passeggeri del volo, così da poter agire prontamente nel caso in cui l’assistente di volo fosse risultata positiva.