Attualità

Coronavirus, in Sicilia casi in diminuzione ma aumentano le terapie intensive

Coronavirus Sicilia
Coronavirus, in Sicilia la situazione dei contagi diminuisce rispetto agli ultimi giorni, mentre aumentano le terapie intensive. Netto calo dei casi anche nel resto d'Italia.

In diminuzione i casi di Coronavirus in Sicilia nell’ultimo bollettino del Ministero della Salute pubblicato nella giornata di ieri, lunedì 27 luglio. Dopo i numeri in doppia cifra degli ultimi giorni, i nuovi positivi sono soltanto tre, a fronte di 1.208 tamponi effettuati. Preoccupa maggiormente, invece, la situazione dei ricoveri. Nel giro di 24 ore sono ulteriormente aumentati i pazienti in ospedale, con due persone in terapia intensiva (quattro in totale) e 22 ricoverati (+2 rispetto a ieri). Il numero di casi totali sfiora quindi le 200 unità (194 in tutto), numeri che hanno portato il governatore Musumeci, negli scorsi giorni, a minacciare nuove misure restrittive.

La situazione dei contagi nel resto d’Italia fa registrare numeri più bassi rispetto agli scorsi giorni, con 170 casi (85 in meno rispetto a domenica). Inoltre, per il quarto giorno consecutivo la Lombardia, la regione più colpita, non registra decessi, mentre sul territorio nazionale sono 5 in più. Gli attualmente positivi, invece, sono 12.581.


Il bollettino del Ministero della Salute

Speciale Test Ammissione