Altro

FaceApp, il filtro dei social che ti fa diventare uomo o donna: ecco come funziona

faceapp cambio genere angelina jolie
Torna alla ribalta l'applicazione che trasforma la tua faccia: dopo i connotati sull'invecchiamento adesso è il turno del cambio di genere.

Sta spopolando, nelle ultime ore nei social network, l’applicazione FaceApp che ti fa diventare un uomo o una donna con un semplice click. I vari Facebook, Instagram e Twitter ne sono praticamente invasi, tra l’ilarità degli utenti che hanno lanciato una vera e propria FaceApp Challenge che, attraverso un semplice filtro, mostra la tua immagine del sesso opposto.

Ma come funziona? Scaricabile negli store sia di Android che di iOS (Apple), il semplice download dell’app vi permetterà di scattarvi una foto (o di prenderla dalla propria galleria dello smartphone) e, selezionando semplicemente il genere in cui vorrete essere trasformati, il filtro farà tutto in automatico.

FaceApp era salita alla ribalta negli scorsi mesi per la trasformazione dei volti in uno stadio avanzato d’età, dove anche tantissimi VIP erano entrati in gioco mostrando la loro faccia da anziani. Nelle ultime ore, l’utilizzo dell’app ha mostrato un trend in incredibile crescita nei vari social network, quindi non sarà difficile scovare qualche amico/a burlone tra i vari post o tra le stories.

La foto una volta realizzata, infatti, potrà essere salvata nel proprio rullino/galleria oppure condivisa direttamente nei principali social network e app di messaggistica istantanea (Whatsapp, Telegram, ecc.). Oltre al proprio volto, è possibile scannerizzare la foto di un personaggio famoso, di un amico o di un parente, semplicemente caricandola nell’applicazione, scatenando sorpresa e (si spera) qualche risata del malcapitato di turno.

Chissà se anche stavolta i vari Fedez, Chiara Ferragni, Dybala, Cristiano Ronaldo e Messi ci daranno una versione “anomala” del loro volto…

Università di Catania