Attualità

Coronavirus Sicilia: guarito il bimbo di 18 mesi ricoverato in ospedale

Sebbene il virus imperversi ancora tra i territori di tutta Italia, arrivano finalmente alcuni piccoli segnali positivi. Uno di questi arriva da Bagheria, nel palermitano.

La Sicilia, come tutto il Belpaese, è ancora lontana dal tornare alla normalità. L’epidemia da Coronavirus ha cambiato notevolmente la vita dell’Isola: si sfiorano i 2000 contagi, e più di un centinaio di deceduti. Eppure, in questo periodo buio, sono le notizie positive a fare la differenza: una di esse proviene da Bagheria, e ha per protagonista il bimbo di 18 mesi ricoverato, positivo al Covid-19, lo scorso 23 marzo.

Il bambino, infatti, è guarito ed è finalmente stato dimesso dall’ospedale. Lo ha annunciato Filippo Tripoli, sindaco di Bagheria, mentre faceva il punto sulla situazione della sua città. Per la famiglia del bambino le preoccupazioni non sono ancora finite: resta infatti ricoverato il fratello più piccolo. Però, come spiegato dagli stessi familiari, sta bene. Aumentano dunque le note positive riguardanti i contagi da Covid-19: seppur lentamente, il virus sta allentando la sua morsa.