Catania

Coronavirus, a Catania pacchi spesa per le famiglie in difficoltà: ecco come richiederli

Il Comune di Catania ha pubblicato sul suo sito il bando per la richiesta dei pacchi spesa per le famiglie in difficoltà.

Sul sito internet del Comune di Catania, è stato pubblicato l’avviso pubblico per richiedere la consegna di pacchi spesa contenenti generi alimentari di prima necessità, utilizzando i fondi che si stanno raccogliendo proprio in queste ore con la campagna “Catania aiuta Catania“, promossa dal sindaco Salvo Pogliese e realizzata con la collaborazione del Banco Alimentare.

La domanda, pena la decadenza, deve essere redatta su apposito modello (scarica qui) e presentata all’indirizzo mail dedicato (paccospesa@comune.catania.it), corredata da fotocopia di valido documento di riconoscimento.

Saranno validate solo le domande di chi dimostri di non essere percettore di qualunque tipo di reddito, compreso quello di Cittadinanza o ammortizzatore sociale superiore a 600 euro mensili. Le domande saranno accolte fino a esaurimento scorte e coerentemente ai fondi che verranno progressivamente versati anche nei prossimi giorni, sulla piattaforma di crowfounding e sul conto corrente bancario IT43D0200816917000105890235 intestato a Comune di Catania.

SCARICA l’AVVISO PER I REQUISITI (CLICCA QUI)

SCARICA IL MODELLO PER LA DOMANDA (CLICCA QUI)


“Catania aiuta Catania”: nasce raccolta fondi per le famiglie in difficoltà