Attualità

Coronavirus, prima vittima all’ospedale di Acireale: è un uomo di 51 anni

Si registra all'ospedale Santa Marta la prima vittima, positiva al tampone per il Covid-19, ad Acireale. L'uomo era affetto da patologie croniche.

Il Coronavirus a Catania ha fatto un’altra vittima, registrata stavolta presso l’ospedale Santa Marta di Acireale. Si tratta del primo decesso per Covid-19 ad Acireale, dove nella mattinata di ieri un uomo di 51 anni, risultato positivo al tampone, avrebbe perso la vita.

La notizia, tuttavia, è stata confermata soltanto in serata dai sanitari dell’ospedale, i quali hanno anche aggiunto come la vittima fosse affetta da patologie pregresse e croniche e si trovava in stato di ricovero da diversi giorni.