News

Coronavirus in Sicilia, i numeri odierni con le province coinvolte

La Regione Siciliana ha diramato il report odierno di casi accertati da Coronavirus nelle proprie province: tutte coinvolte tranne Caltanissetta e Trapani.

La Regione Siciliana ha segnalato all’Unità di crisi nazionale, il numero dei casi di Coronavirus nelle proprie province, alla data odierna del 9 marzo 2020. Come si legge dal comunicato, i casi “riscontrati nelle varie province dell’Isola, aggiornati alle ore 17 di oggi sono di 54 pazienti, di cui 19 ricoverati (uno in terapia intensiva per precauzione), 34 in isolamento domiciliare e uno guarito, come già comunicato ieri“.

In particolare risultano 11 casi ad Agrigento, 27 a Catania, 1 ad Enna, 2 a Messina, 10 a Palermo, 1 a Ragusa e 2 nella provincia di Siracusa. Le uniche due province siciliane che al momento non riportano casi accertati, sono le province di Caltanissetta e Trapani.

Solo 1 caso in più rispetto alla giornata di ieri che, se da un lato fa ben sperare, dall’altro non deve far abbassare la guardia a nessun cittadino, soprattutto in seguito al rientro di migliaia di cittadini dalle zone rosse del Nord Italia. Come comunicato in precedenza, bisognerà limitare le uscite dal proprio domicilio allo stretto necessario, evitare luoghi affollati e di assembramento, curare la propria igiene personale.

Sono infatti saliti a numeri vertiginosi i casi in tutta Italia, con altri 1598 positivi, per un totale di 7895 contagiati; 97 decessi sono stati registrati in data odierna, mentre 102 risultano i guariti.

Si ricorda, inoltre, che chi è rientrato o rientrerà nelle prossime ore dalle zone rosse del Nord Italia, avrà l’obbligo di comunicarlo al proprio comune, al Dipartimento di Prevenzione della propria Asp ed al proprio medico di famiglia. Altresì, i diretti interessati dovranno osservare 14 giorni di permanenza domiciliare in autoisolamento, divieto di contatti sociali, di spostamenti e viaggi, oltre che rimanere raggiungibili per qualsiasi ed eventuale attività di sorveglianza.

Si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal Ministero della Salute per contenere la diffusione del virus. Per ulteriori approfondimenti visitare il sito dedicato www.siciliacoronavirus.it o chiamare il numero verde 800.45.87.87.

 

Università di Catania