Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Lo Monaco non è più l’amministratore delegato

Cambiano i vertici del Calcio Catania: Lo Monaco non è più l'a.d. della società. Il nuovo dirigente è l'ingegnere 51enne Giuseppe Di Natale.

All’orizzonte del Catania c’è l’obiettivo di uscire da una fase critica. Così il Consiglio di Amministrazione del Calcio Catania ha decretato l’arrivo dell’ingegnere palermitano di 51 anni, Giuseppe Di Natale, che ricoprirà il ruolo di amministratore delegato.

Il nuovo a.d. della società rossazzurra andrà quindi a sostituire Pietro Lo Monaco, il quale non farà più parte del CdA. Giuseppe Di Natale è noto per essere stato commissario del Cara di Mineo (dal 2015 al 2018). L’ingegnere di Palermo dovrà elaborare un piano strategico finalizzato al superamento dell’attuale fase, nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi societari e sportivi.

Rimani aggiornato

Università di Catania