Catania

Catania, ci sarà una Cittadella giudiziaria al posto dell’ex Palazzo delle Poste

Iniziati i lavori di abbattimento dell'ex Palazzo delle Poste di viale Africa a Catania. Il commento del sindaco Pogliese su Facebook.

I lavori di abbattimento dell’ex Palazzo delle Poste di viale Africa sono iniziati questa mattina. L’intervento, voluto dal governo Musumeci, lascerà spazio alla costruzione di una nuova Cittadella giudiziaria. Su Facebook, il sindaco di Catania Salvo Pogliese ha commentato:

“Dopo anni di attesa questa mattina, finalmente, sono iniziati i lavori di abbattimento dell’ex Palazzo delle Poste di Viale Africa. Al posto del vecchio e fatiscente palazzo, ormai simbolo di degrado e incuria, sorgerà la nuova e moderna Cittadella giudiziaria che, una volta realizzata, accorperà tutti gli uffici giudiziari disseminati in città garantendo maggiore efficienza e razionalizzazione delle attività. Ringrazio il presidente della Regione Nello Musumeci, e l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone, per aver fortemente voluto quest’opera che la città di Catania aspettava da molto tempo. Grazie anche al presidente della Corte d’Appello Giuseppe Meliadò che ha sempre sostenuto la realizzazione della Cittadella nell’interesse del diritto dei cittadini a una giustizia ancora più efficiente”.

Università di Catania