Tecnologia e Social

“I cellulari possono provocare tumori”: sentenza storica in Italia

Dopo che la Corte d’Appello di Torino ha mantenuto la decisione del Tribunale di Ivrea sul caso aperto da un dipendente Telecom Italia è scoppiato il dibattuto. Cellulari e tumori possono essere collegati?

Secondo la Corte d’Appello di Torino, che ha confermato quanto stabilito dai giudici di Ivrea nel 2017, l’uso prolungato del telefono potrebbe causare tumori alla testa. La sentenza arriva dal caso di un dipendente Telecom, colpito da un neurinoma del nervo acustico. Il giudizio ha riaperto il dibattito sulla questione, chiuso l’estate scorso da un rapporto congiunto tra l’Istituto Superiore di Sanità, Arpa Piemonte, Enea e Cnr-Irea che ha negato il collegamento tra l’uso del cellulare e la patologia.

La Corte d’Appello ha condannato l’Inail a garantire una rendita vitalizia al dipendente che ha aperto il caso. Secondo i giudici esisterebbe infatti un nesso tra l’utilizzo fatto dal lavoratore e la malattia.

“Una sentenza storica, come lo era stata quella di Ivrea, la prima al mondo a confermare il nesso causa-effetto tra il tumore e l’uso del cellulare spiegano gli avvocati del dipendente Telecom La nostra è una battaglia di sensibilizzazione. Manca informazione, eppure è una questione che interessa la salute dei cittadini. Basta usare il cellulare 30 minuti al giorno per 8 anni per essere a rischio”.

“Sulle scatole dei cellulari – commenta l’ex lavoratore – bisognerebbe scrivere “Se non usato correttamente, nuoce gravemente alla salute”. Ecco cosa servirebbe. La sentenza di oggi contribuisce all’informazione sul tema e la questione riguarda anche i bambini, che sempre più utilizzano i cellulari. Lo Stato non sta informando, anzi”.

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...