Scuola

Scuola, sostegno in deroga: solo 1000 di diritto per il 2020

tfa-sostegno-2020
La preoccupante situazione degli insegnanti di sostegno: 60.000 cattedre in deroga, solo 1.000 di diritto previste per il 2020.

La Legge di Bilancio 2020 prevede l’assunzione di diritto di 1.000 insegnanti di sostegno per il prossimo anno, ma questi numeri riescono a soddisfare il reale bisogno del Paese?

Ne parla Ernesto Ciancì, presidente del Movimento Insegnanti Sostegno (MISos), a Il Fatto Quotidiano: “Non ci riteniamo soddisfatti poiché l’anno prossimo ci troveremo con gli stessi gravi disagi. Nonostante le sentenze del Tar e della Corte dei conti che hanno ammonito il Miur per la mancata stabilizzazione dei professori, purtroppo c’è il malcostume di voler risparmiare come mero calcolo contabile. Questo va a ledere il diritto degli studenti disabili e per noi è intollerabile”.

Basti pensare che nella sola provincia di Napoli servirebbero 1.200 docenti specializzati, ma ne sono stati assunti meno di 50 in tutta la Campania: una situazione di precarietà che crea disagi all’intero sistema e mina gravemente l’efficienza del comparto-scuola.

Rimani aggiornato