Cosmetica

L’aloe vera: quali sono le proprietà e i benefici

Che si tratti di benessere o di bellezza, la ritroviamo spesso e volentieri di fronte ai nostri occhi. Cos'è l'aloe vera, quali proprietà possiede?

Chi non ha mai sentito parlare dell’aloe vera? Di giorno in giorno, questa pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Aloeaceae si fa notare sempre di più. Dai prodotti di bellezza fino alle situazioni giornaliere, essa è dappertutto: ma cosa sappiamo veramente al riguardo?

Proprietà dell’aloe vera

Quante migliaia di volte avremo visto uno di quei video in cui, presa una foglia dalla pianta d’aloe, la si taglia a metà? Questo è perché dell’aloe vera, normalmente, si utilizza solamente la parte gelatinosa. E le sue proprietà, certificate o meno, sono spesso evidenti dopo la prima applicazione.

Basti pensare che stimola la cicatrizzazione delle ferite, così come dona sollievo dalle bruciature. Insomma, chi non utilizza la crema all’aloe dopo essersi dimenticati di applicare la protezione solare? La polpa della pianta, inoltre, servirebbe a fermare la fuoriuscita del sangue in una ferita aperta.

Ma non ci si ferma solo a questo: l’aloe possiede delle proprietà idratanti e incredibili, motivo per cui la si può usare spesso e volentieri su viso e capelli. Aiuta anche a combattere i fastidiosissimi pruriti dati dalle punture, permette infine di disintossicare la pelle da sporcizia e altre sostanze dannifiche accumulatesi.

Prodotti e benefici

Come sopra detto, spesso e volentieri si ritrova l’aloe vera in molti prodotti di bellezza, da quelli da banco a quelli specialistici. Si parta dai capelli: numerose industrie, alcune conosciutissime, la usano come base per i prodotti per la chioma. Generalmente, basta applicare una qualsiasi maschera per capelli e lasciarla agire per 5, massimo 10 minuti: una volta asciugati, si noterà la luminosità migliorata della chioma, che si ritroverà tra l’altro purificata e fresca.

Si passi ora al viso: ovunque ci si giri, una maschera per il viso all’aloe vera è sempre presente. L’applicazione di una maschera all’aloe sul viso è un vero toccasana. Infatti, gli effetti sono più che evidenti. Arrossamenti diminuiti, piccoli brufoli spariti, infine si nota meno lucidità, nemica giurata dei più, in tutto il volto. Un beneficio e una freschezza unici, che spingono la pelle a rigenerarsi e a “ripartire”, più riposata e pulita.

Infine, non si deve dimenticare l’aloe come integratore: viste le sue proprietà antinfiammatorie, spesso e volentieri la si può usare per la cura interiore. Essa, infatti, aiuta a risolvere dai problemi comuni come i disturbi digestivi, fino ad attenuare problemi più dolorosi. Infatti, è un ottimo antibatterico naturale contro infiammazioni delle gengive e ulcere, fino a risolvere persino gli stati di debolezza.

Come sapore, non sarà certo il massimo; l’odore, invece, è fantastico. L’aloe vera è un tripudio di benessere, diverso da persona a persona, ma con effetti incredibili. Come si fa a non amarla?