Catania

Catania, nascondeva 41 kg di droga nel congelatore: arrestato pregiudicato

L'arrestato viaggiava trasportando un congelatore appena acquistato, pieno di droga.

Un carico di 41 chilogrammi di marijuana del tipo skunkcoltivata in Olanda, per un valore di oltre un milione di euro, è stato sequestrato da militari della Guardia di finanza del Gico di Catania in collaborazione con i Baschi verdi.

La droga era nascosta in un congelatore, appena acquistato in un negozio di elettrodomestici, trasportato su un piccolo furgone guidato da Agatino Bonaccorsi, 62 anni, ritenuto il ‘corriere’, che è stato arrestato. L’uomo era in possesso di una patente di guida falsificata, intestata a una persona realmente esistente, e questo ha fatto scattare i controlli, all’interno di un’area di servizio.

Controlli prontamente confermati in quanto, aperto l’elettrodomestico, sono state scoperte al suo interno ben 20 buste sottovuoto contenenti la marijuana: venduta, essa avrebbe fruttato non meno di un milione di euro. Conseguentemente alla scoperta, i militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato la droga e arrestato l’uomo.

Bonaccorsi è indicato dalle Fiamme gialle come appartenente al clan Pulvirenti: nel maggio 2004, infatti, sottolinea la Gdf, era tra i 19 destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere assieme ai boss Aldo Ercolano, Antonino e Salvatore Pulvirenti e Francesco Stimoli.