Catania

Catania, due sottopassaggi per il parcheggio Milo: la Regione spinge per la realizzazione

Foto archivio
Verso la realizzazione di due sottopassaggi al parcheggio scambiatore Milo in prossimità della stazione metropolitana.

Visita istituzionale, dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, alla III municipalità Borgo-Sanzio di Catania, riunitasi in seduta consiliare per l’occasione. Alla presenza del direttore generale di Ferrovia Circumetnea Salvo Fiore, si è discusso delle esigenze infrastrutturali dell’ampio aggregato urbano a nord della città e dei progetti in ballo. “Abbiamo presentato ai consiglieri di quartiere – ha detto l’assessore Falcone, portando i saluti del presidente della Regione Nello Musumeci – gli studi di fattibilità per realizzazione di due sottopassaggi al servizio dello strategico parcheggio scambiatore di via Milo e della relativa fermata della metropolitana. Il Governo Musumeci proporrà una nuova procedura per finanziare ulteriori opere di tale natura, attingendo alle economie del bando per i parcheggi scambiatori nelle tre città metropolitane di Sicilia. Stimoleremo dunque il Comune di Catania a partecipare con nuovi progetti”.

La riunione, promossa dal vicepresidente della III municipalità Gianfranco Riolo, è stata condotta dal presidente Paolo Ferrara. I consiglieri di quartiere, mostrando grande apprezzamento, hanno sottolineato come quella di Falcone è la prima visita di un assessore regionale all’organismo circoscrizionale. “Nella III municipalità – ha aggiunto l’esponente del Governo Musumeci – si concentrano alcune stazioni fra cui appunto Milo, una delle più frequentate. L’obiettivo del Governo Musumeci è dunque di investire su opere di implementazione che possano sostenere non solo l’uso dei mezzi pubblici a scapito delle auto private, ma anche la riqualificazione e la migliore fruizione del contesto urbano di Catania”.

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...