Catania

Catania, muore bimbo alla Cittadella: il padre lo aveva dimenticato in auto

Una vera tragedia si è consumata nel parcheggio della Cittadella Universitaria di Catania: un uomo ha dimenticato il proprio figlio in auto per il quale non c'è stato nulla da fare.

È stata una dimenticanza fatale quella di un uomo di Catania che ha dimenticato il proprio figlio in auto per 5 ore e per il quale non c’è stato nulla da fare.

L’uomo era uscito con il bambino la mattina per accompagnarlo all’asilo ma se ne è dimenticato e si è recato direttamente al lavoro, alla Cittadella Universitaria di Catania. Alle 13 però, il padre del bambino ha ricevuto una telefonata dalla moglie allarmata perché il bambino non si trovava a scuola. Solo a quel punto l’uomo ha ricordato di non averlo accompagnato ed è corso in auto dove ha trovato il bambino che aveva già perso conoscenza, anche a causa delle alte temperature registrate durante la giornata.

La corsa in ospedale è purtroppo stata vana perché per il figlio non c’era più nulla da fare. La polizia è intervenuta per la ricostruzione dei fatti.