Università di Catania

Focalizzarsi sul presente migliora lo studio e riduce lo stress: l’ultima ricerca del MIT

Gli studiosi del Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston hanno sottoposto degli studenti a dei test sulla consapevolezza dell'attenzione.

Secondo i ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston focalizzarsi sul presente ridurrebbe drasticamente lo stress degli studenti e favorirebbe il buon rendimento sia scolastico che universitario.

Gli esperti hanno condotto dei test su un campione di ragazzi frequentanti le scuole medie e su altri ragazzi più grandi. Hanno dimostrato come l’allenamento alla consapevolezza riducesse enormemente la tensione fisica, l’affaticamento e la paura, prodotta dall’attivazione dell’amigdala (regione del cervello che elabora le emozioni).

Per arrivare a tale conclusione gli esperti hanno sottoposto metà campione ad un “addestramento di consapevolezza” e l’altra metà ad uno sul “controllo”, per otto settimane. Gli esercizi di consapevolezza hanno contribuito ad incoraggiare gli studenti, attraverso il respiro e la focalizzazione sul momento presente, piuttosto che su pensieri basati sul passato o sul futuro. I risultati hanno portato ad un minore livello di stress, cosa che non  è avvenuta con gli studenti del gruppo di controllo, che hanno riportato sentimenti negativi, come rabbia o tristezza.

Il test sui ragazzi più grandi consisteva nella compilazione di un questionario sulla scala della consapevolezza dell’attenzione utilizzata negli studi. Gli studenti dovevano indicare il grado di accordo o disaccordo per ciascuna delle affermazioni riportate. Confrontando i risultati dei questionari con i voti degli studenti, i ricercatori hanno valutato che gli studenti che dimostravano più consapevolezza tendevano ad avere voti e punteggi più alti, insieme a una minore percentuale di assenze.

Tirando le somme, i ricercatori hanno concluso affermando che offrire nelle scuole una formazione mirata alla concentrazione e attenzione del respiro e un focalizzazione mentale basata sul momento presente, potrebbe essere di beneficio a molti studenti.

Insomma, un ottimo esercizio per chi soffre d’ansia da esame sarebbe migliorare la consapevolezza concentrandosi sul presente, così da aumentare le probabilità di riuscita di un esame insieme al suo rendimento.