Catania

Nuova violenza sessuale nel catanese: coppia di fidanzati molestata da tre ventenni

Una coppia di fidanzati è stata aggredita nel catanese da un branco di ventenni che rivolgevano apprezzamenti volgari alla ragazza.

Lo scorso 13 luglio, alle 2:30, una coppia di fidanzati è stata aggredita ad Adrano da un gruppo di ventenni che miravano alla ragazza. Gli aggressori, tutti nati tra il ’95 e ’98, sono stati accusati di violenza sessuale di gruppo dopo una segnalazione alla polizia.

La coppia stava rientrando a casa quando è stata fermata dagli aggressori che rivolgevano parole volgari a sfondo sessuale alla ragazza. Una macchina si è parata davanti ai fidanzati impedendo di proseguire per la loro strada. Fondamentale l’intervento del giovane aggredito che ha reagito alle violenze del gruppo evitando il peggio alla propria fidanzata, la quale continuava ad essere oggetto di molestie. Probabilmente intimoriti da una possibile segnalazione dei passanti, gli aggressori si sono allontanati da via Cappuccini e i fidanzati, ancora impauriti, si sono rivolti alla polizia.

I tre aggressori sono stati inizialmente portati nel carcere di Piazza Lanza, tuttavia solo a uno dei tre è stata applicata la misura cautelare in casa circondariale, mentre agli altri due sono toccati i domiciliari.

Rimani aggiornato