Catania

Incendi Playa, roghi spenti ma il traffico resta interdetto

La conta dei danni è ancora in atto, ma, anche se dopo gli incendi di ieri il peggio è passato, le condizioni di traffico non sono ancora state ripristinate del tutto.

Il peggio è passato e la maggior parte dei focolai alla Playa di Catania sono stati domati, ma la situazione resta ancora da monitorare. I vigili sono impegnati nello spegnere diversi roghi di sterpaglie, bosco e vegetazione, mentre il traffico di viale Kennedy resta ancora interdetto e lo sarà finché non saranno ripristinate le normali condizioni di sicurezza e fruibilità degli assi viari. La circolazione veicolare è quindi attualmente bloccata su viale Kennedy.

Da ieri sera fino ad ora sono stati oltre 30 gli interventi di soccorso, di cui 15 ancora aperti tra quelli in atto e le chiamate di soccorso verificate. Circa un terzo, 4-5 di questi, riguardano sterpaglie a fuoco nella città di Catania.

Adesso non resta che attendere la conferenza stampa del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, fissata dopo le  11:00 presso il Centro di Formazione di Catania per fare il punto della situazione.

Playa, inizia la conta dei danni, Pogliese:”Duro colpo alla città