Film Telefilm Serie televisive

Stasera in tv: in onda “Smetto quando voglio” e “Constantine”

Ecco la nostra solita rassegna sui migliori film che potrete trovare stasera in tv.

Smetto quando voglio – masterclass [Rai 3, ore 21.15]: La banda dei ricercatori è tornata: l’associazione a delinquere “con il più alto tasso di cultura di sempre” decide di ricostituirsi quando una poliziotta offre al capo, Pietro Zinni, uno sconto di pena e a tutto il gruppo la ripulitura della fedina penale, a patto che aiutino le forze dell’ordine a vincere la battaglia contro le smart drug. Così questi laureati costretti a campare di espedienti in un’Italia che non sa che farsene della loro cultura vanno a recuperare un paio di cervelli in fuga e lavorano insieme per stanare i creatori delle nuove droghe fatte con molecole non ancora illegali.

Constantine [Iris, ore 21.15]: John Constantine nasce col potere che gli consente di vedere tra gli umani angeli e demoni che si occultano tra noi. Spaventato dal suo potere si suicida, ma verrà riportato in vita e costretto a guadagnare il perdono divino, che ad un suicida di norma non è concesso, spedendo nel loro mondo i demoni che infestano la terra. È un fumatore accanito, cui hanno diagnosticato pochi mesi di vita e pertanto deve fare presto; esperto di demonologia e magia nera, Constantine è davvero un antieroe, che non cerca simpatie, che agisce al solo scopo di salvare la sua anima. Tutto quanto accade, non poco, è un vivace accumulo di situazioni che private dall’ironia sarebbero folli farneticazioni.

Kika – un corpo in prestito [Cielo, ore 21.20]: Ramon, fotografo pubblicitario di biancheria intima, si trova di fronte alla morte della madre e di lì a poco subisce un attacco cardiaco che lo fa sembrare morto. Nicolas, amico della madre, fa intervenire la truccatrice Kika per prepararlo alle esequie. Ne nascerà un rapporto a tre (Nicolas/Kika/Ramon). Almodovar non si risparmia niente in questo film che non è al vertice della sua filmografia anche se aggiunge un altro tassello alla sua esplorazione del cinema e, in fondo, di se stesso.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Leggi articolo precedente:
Leonard di Big Bang Theory: “Finire è stato triste, ma avevamo voglia di nuovo”

Dodici anni fa Leonard Hofstadter è diventato un'icona del mondo nerd grazie alla serie "The Big Bang Theory". Oggi, in...

UNICT – Qual è il futuro dei laureati catanesi? I dati Almalaurea sulla situazione occupazionale

Sono appena stati pubblicati i Rapporti di Almalaurea che permettono di indagare e scoprire il profilo dei laureati italiani e...

Chiudi