Terza Pagina

Finale Amici, due siciliani in gara: Vincenzo e Alberto si giocano la vittoria

Uno per la categoria "Canto", l'altro per la categoria "Ballo", Vincenzo Di Primo e Alberto Urso sono i due siciliani rimasti in gara ad Amici: i due concorrenti, rispettivamente originari uno di Catania e l'altro di Messina, tenteranno di aggiudicarsi la vittoria nella finale di Amici di stasera.

La Sicilia ancora protagonista ad Amici con due finalisti in gara. Parliamo di Alberto Urso, cantante originario di Messina e Vincenzo Di Primo, ballerino originario della provincia di Catania. I due concorrenti made in Sicily si sono distinti all’interno del programma e durante tutto il serale  con le loro performance, guadagnandosi la maglia per la tanto ambita finale di stasera.

Alberto e Vincenzo dovranno però giocarsi la partita con gli altri due finalisti in gara, la cantante Giordana Angi e il ballerino Rafael Quenedit Castro. Solo uno di loro, infatti, si aggiudicherà il premio finale in denaro e il titolo di vincitore di Amici 18. Tuttavia, come ogni anno si disputerà anche il vincitore della categoria Ballo.

La Sicilia tifa già però per i suoi talenti Alberto e Vincenzo. Scopriamo meglio chi sono i due finalisti siciliani.

Alberto Urso cantante lirico appena 21enne è nato a Messina il 23 luglio 1997. Il giovane che ha impressionato tutti con la sua voce sin dalla prima puntata, studia canto, pianoforte, sax e percussioni da anni. Si è diplomato in teoria e solfeggio presso il conservatorio musicale di Messina con il massimo dei voti. Ha studiato con grandi maestri della musica lirica e ha ottenuto la Laurea Magistrale in Canto Lirico al Conservatorio di Matera. La sua prima apparizione tv risale al 2010, quando partecipa a “Ti lascio una canzone”, trasmissione Rai condotta da Antonella Clerici.

Il ballerino Vincenzo Di Primo nasce a Bronte, in provincia di Catania, ma cresce ad Adrano. Inizia a studiare in una scuola di ballo privata Le Ballets, dove scoprirà il suo grande talento per la danza. Infatti, già all’età di 14 anni, spinto dalla forte passione per il ballo, lascia la Sicilia e la sua famiglia per trasferirsi a Vienna. Nella capitale austriaca, il giovane ballerino studia danza classica, all’Accademia dell’Opera per la quale ha vinto una borsa di studio.Successivamente, Vincenzo danza all’interno del Royal Ballet di Londra e lavora nel Balletto Nazionale Greco a Dublino. Ha, infine, partecipato nel 2016 al Grand Prix di Losanna, famosa competizione di ballo e danza classica e contemporanea, dove si è classificato terzo.

 

Sofia Nicolosi

Sofia Nicolosi nasce a Catania il 16 settembre 1997. Laurenda in Relazioni internazionali, sogna di poter avere un futuro nel giornalismo e nella comunicazione in ambito europeo e internazionale. Dopo la scrittura e lo storytelling, le sue grandi passioni sono i viaggi e lo sport. Tra i temi a cui è più legata: i diritti umani e i diritti sociali, l'uguaglianza di genere e la difesa ambientale.
Contatti: s.nicolosi@liveunict.com

Da TWITTER

Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 [VIDEO] https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/ via @liveunict

Laureata a #Catania nel 1926: la pergamena è un importante cimelio storico https://catania.liveuniversity.it/2020/01/22/laurea-depoca-universita-catania-foto/

#Catania, #Pogliese: "Multinazionale investirà in città, previste 350 #assunzioni" https://catania.liveuniversity.it/2020/01/22/catania-pogliese-multinazionale-assunzioni/

Load More...