Catania

Catania, solidarietà per Notre Dame: Samuel Pietrasanta canta davanti al Duomo [VIDEO]

La notizia e le immagini dell'incendio che ha devastato della cattedrale di Notre Dame, provocando il crollo del tetto e della guglia, ha impressionato il mondo, destando sentimenti di tristezza diffusi ma allo stesso tempo tanti messaggi di solidarietà e vicinanza sono stati rivolti alla Francia. Da Catania, proprio davanti alla nostra cattedrale, Samuel Pietrasanta manda un messaggio per Notre Dame attraverso una canzone.

L’incendio di Notre Dame, notizia improvvisa quanto tragica, ha riempito le pagine di tutti i giornali nella giornata di oggi. Già da ieri sera alle 19 circa, non si fa che parlare di altro. Certo, nessuno se lo sarebbe aspettato. Oltre all’incendio in sé a far notizia sono state le centinaia, se non migliaia di riflessioni che ne sono scaturite: chiunque ha detto la sua. Migliaia (possiamo parlare forse qui in termini di milioni) sono anche i messaggi di solidarietà arrivati dal web per la Francia e Notre Dame.

Anche da Catania, non sono tardati ad arrivare messaggi di solidarietà per la Cattedrale di Victor Hugo, che più che mai ieri è sembrata essere il simbolo dell’identità e della Storia dell’Europa intera. Proprio ieri sera, Samuel Pietrasanta, giovane cantante catanese, che ha partecipato a The Voice Italy, ha intonato una canzone davanti al Duomo della nostra città, dedicandola a Notre Dame e ai francesi. “Tornerai più bella di prima” – è l’augurio che rivolge alla Cattedrale parigina, un augurio di rinascita dalle proprie ceneri. Un po’ forse come la rinascita di Catania nel corso della sua storia, secondo il celebre detto “melior de cinere surgo”.

Da TWITTER

#Coronavirus, rimborso treni, aerei e hotel: come richiederlo https://catania.liveuniversity.it/2020/02/25/coronavirus-rimborso-volo-treno-hotel/ di @liveunict

#Coronavirus, cresce la paura a #Catania: supermercati presi d’assalto [FOTO] https://catania.liveuniversity.it/2020/02/24/coronavirus-catania-supermercati-foto/

Load More...