Scuola

Scuola, Bussetti: “Più fondi al Sud? Vi dovete impegnare forte” [VIDEO]

Una dichiarazione ambigua del ministro dell'Istruzione Bussetti scatena polemiche: al centro del sua critica ci sarebbe la scuola del Sud e gli studenti meridionali.

Da giorni non si fa che parlare di Marco Bussetti, ministro dell’Istruzione, e di una sua frase relativa alla situazione scolastica del Sud Italia.

La polemica è scoppiata, infatti, in seguit0 ad una dichiarazione rilasciata a un giornalista desideroso di sapere se anche il Meridione potrà ricevere fondi per tentare d tener testa alle scuole del nord. “Più fondi? No– ha risposto Bussetti-. Più sacrificio, più lavoro, più impegno. Vi dovete impegnare forte”

Il video dell’intervista è divenuto in poche ore virale, scatenando sconcerto e numerose critiche: non hanno tardato a manifestare il proprio dissenso  i meridionali, seguiti da alcuni esponenti della politica.

Per tentare di chiarire la sua posizione, il ministro Bussetti ha pubblicato un lungo post sulla sua pagina Facebook.

“Non disprezzo il sud, è ridicolo pensarlo. Una mia frase è stata estrapolata per farla sembrare un attacco– spiega Marco Bussetti-.Conosco benissimo i sacrifici di migliaia di insegnanti spostati al Nord, a centinaia di chilometri dalle proprie case. Da Provveditore ne ho incontrati tanti. Conosco le realtà di eccellenza che sono al Sud, nella Scuola come nell’Università e nella Ricerca. Tutto si può dire tranne che io sia un Ministro che guarda con disprezzo al Sud. Credo che i fatti parlino da soli”.