Catania

Capodanno 2019 in piazza a Catania: concerti, divieti e info utili

Tante novità e disposizioni per i concerti di Capodanno 2019. Il sindaco Pogliese ha oggi firmato un'ordinanza di sicurezza in merito alla detenzione di spray urticanti. Inoltre sono state annunciate le date e gli ospiti dei sue super concerti in vista della chiusura dell'anno.

Grande attesa per i festeggiamenti con cui si saluterà  il 2018 e si darà il benvenuto al nuovo anno. Con l’hashtag #alzatiCatania, il Comune di Catania ha annunciato due esclusivi concerti  per le notti del 30 e del 31 dicembre.

Si inizierà con Arisa alle ore 20.00 del 30 dicembre, con la conduzione dell’amatissimo Salvo La Rosa. Ospiti della serata saranno Gino Astorina, Marco Panzani e Seba.

Il 31 dicembre, invece, si inizierà alle 21.00 e saranno presenti Noemi, Nino Frassica e i Los Plaggers. Conduce Ruggero Sardo e la serata prevede anche la partecipazione di Francois e Le coccinelle e DJ set Radio Studio Centrale.

Il sindaco della città di Catania, Salvo Pogliese, ha precisato che la realizzazione del concerto gratuito è stato possibile “grazie al contributo dei nostri imprenditori e dei nostri commercianti“.

Importanti novità interesseranno anche la viabilità. L‘FCE, infatti, resterà aperta fino all’1 di notte il 30 e il 31 dicembre, proprio in occasione dei due concerti di fine anno: sarà quindi possibile lasciare l’auto in uno dei parcheggi circostanti il centro storico per poi raggiungere le piazze in metro. Gli utenti potranno anche usufruire del biglietto speciale (Metro Christmas Ticket) a 5€, con il quale si potrà viaggiare senza limiti di tempo dal 23 dicembre alle 2.30 dell’1 gennaio 2019.

Anche l’AMT, nei giorni 30 e 31 dicembre, ha predisposto per le circolari BRT1 e Librino Express il prolungamento del servizio fino alle ore 03:00.

Importanti misure di sicurezza inoltre sono state firmate oggi dal sindaco Pogliese. Nello specifico è vietata la detenzione e l’utilizzo degli spray urticanti di qualsiasi tipo, attività volta a garantire l’incolumità e la sicurezza dei partecipanti ai concerti. Gli spray urticanti non potranno essere introdotti e usati, nel raggio di 200 metri da piazza Università e piazza Duomo durante i festeggiamenti del Capodanno, a partire dalle ore 18:00 del 30 dicembre alle ore 6:00 dell’1 gennaio 2019.

Insieme alla nuova disposizione saranno operative anche i consueti divieti, sempre nel raggio di 200 metri intorno alle piazze Università e Duomo, relativi alla somministrazione e vendita di bevande superalcoliche di gradazione superiore ai 21° gradi e l’ uso, per la somministrazione e la vendita, di contenitori in vetro e in lattina.