Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro, l’Università di Catania assume personale tecnico-amministrativo

Nuove assunzioni da parte dell'ateneo di Catania: si cerca personale tecnico-amministrativo in diverse unità di categoria. 

L’Università degli Studi di Catania assume personale tecnico-amministrativo, con rapporto di lavoro a tempo determinato. I relativi bandi di assunzione sono stati pubblicati all’interno dell’albo on-line dell’Ateneo e prevedono le seguenti selezioni pubbliche per titoli e colloquio, per la copertura di tre unità di categoria D, area amministrativa-gestionale, a tempo determinato e pieno, per le esigenze del Centro orientamento formazione & placement.

Le domande di ammissione relative a ognuna delle selezioni pubbliche, dovranno essere redatte in carta semplice, secondo le direttive previste nello schema allegato ai relatici bandi (allegato A) e dovranno essere indirizzate al direttore generale dell’Università degli studi di Catania, area per la gestione amministrativa del personale, piazza Universita’ n. 16 – 95131 Catania. Le domande dovranno essere presentate, entro e non oltre venti giorni, decorrenti dal giorno successivo al 27 novembre 2018, data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e attraverso una delle seguenti modalità:

1- A mano presso il settore concorsi personale t.a., collaboratori esperti linguistici dell’area per la gestione amministrativa del personale, con sede al Palazzo Sangiuliano, piazza Università n. 16, II piano – Catania, nei giorni di lunedì e venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 12,00, e nei giorni di martedì e giovedì, dalle ore 9,30 alle ore 12,00, e dalle ore 15,00 alle ore 16,00;

2- Spedite a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento. Le domande di ammissione spedite secondo questa modalità saranno considerate valide se spedite entro il termine sopra indicato. A tal fine, la data di spedizione è stabilita e comprovata dal timbro a data dell’ufficio postale accettante. Nella parte esterna della busta, oltre al mittente e al destinatario, dovrà essere riportata la dicitura prevista dal bando.

3- A mezzo posta elettronica certificata (pec), inviando dal proprio indirizzo di pec personale, all’indirizzo: protocollo@pec.unict.it. Non considerata valida la domanda inviata da un indirizzo di posta elettronica non certificata o se trasmessa da una casella di posta elettronica certificata diversa da quella propria del candidato.  Al messaggio di posta certificata dovranno essere allegati, pena l’esclusione, i seguenti documenti: la domanda di ammissione alla selezione, debitamente sottoscritta, comprensiva dei relativi allegati; copia fotostatica, non autenticata, di un documento di identita’ valido in formato pdf. Il messaggio dovrà riportare come oggetto la dicitura riportata all’interno del bando.

Per maggiori info, è possibile consultare la sezione “Bandi”, disponibile sul sito internet dell’Ateneo.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.