Viaggi

Dalla Sicilia a Roma in 5 ore: il nuovo progetto di Trenitalia

Le Ferrovie dello Stato annunciano importanti novità per la Sicilia: previsti collegamenti più veloci con la capitale.

Le Ferrovie dello Stato investono sulla Sicilia. Oltre ai desk informativi  già presenti nelle stazioni di Palermo Centrale, Palermo Notarbartolo, Punta Raisi, Messina e Catania, i servizi di assistenza digitali, in stazione e a bordo treno, la compagnia annuncia la tratta da Messina a Roma in cinque ore e 15 minuti tramite la soluzione Freccia più nave.

La soluzione prevede il collegamento tra l’isola e il continente tramite le navi Bluferris, la società della Rete ferroviaria italiana che si occupa dei collegamenti tramite mare verso le stazioni principali, come svolge già in Sicilia con la tratta Messina-Villa San Giovanni.

Trenitalia negli ultimi anni ha ampliato l’offerta di collegamenti ad alta velocità raggiungendo il sud della penisola, tuttavia al momento la corsa dei Frecciarossa sembra fermarsi allo stretto. La compagnia infatti riconferma per il momento l’offerta attuale di media-lunga percorrenza, con i dieci collegamenti giornalieri InterCity e InterCity Notte dalla Sicilia verso Roma e Milano.

 

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...